La lista di carbone

Anna è una ragazza di oggi senza passato e dal futuro incerto. Cristina è una vecchia libraia ebrea che porta nel cuore le cicatrici lasciate dalla Storia. Le due donne per uno strano caso del destino, si trovano a lavorare insieme nella libreria del ghetto di Roma. Ma un giorno tra i vecchi volumi Anna trova alcune lettere ingiallite, frammenti di un amore travolto dalla tragedia dell’Olocausto. È il segreto di Cristina ma per Anna sarà l’inizio di un viaggio d’indagine su un’oscura vicenda. La ragazza scoprirà che…

Riduzione tratta dall’omonimo romanzo di Christiana Ruggeri, ed. Mursia
Produzione: Teatro In Libreria
On stage: 2009