Nani e ballerine

Jey e Lio, trentenni e dimentichi di non essere più dei ragazzi, condividono lo stesso appartamento a Milano. Vivono la loro vita come un continuo prendersi in giro condividendo la passione per le missioni di liberazione dei nani da giardino e per le belle ragazze. Come Madalina, con la quale Jey si scontra per caso e per la quale perde completamente la testa.
Un giorno, però, Jey e Lio, intrufolandosi nella vita di un ricco imprenditori, rubano il nano sbagliato e da quel momento la loro vita si trasforma in un mare di guai…

Riduzione tratta dall’omonimo romanzo di Giulio Gabbionetta, ed. Michele Di Salvo
Produzione: Teatro In Libreria
On stage: 2008 | 2009